Vita periodico
1899-1914
Titolo
L’Aurora
Sottotitolo
Organo della Società Internazionale fra Proprietari per Pubblici Spettacoli e Affini
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Non segnalata [da XI, n. 12 (15 giugno 1911)] Premiata Tipografia-Libreria Emiliana
Sede
Direzione e amministrazione: S. Marco n. 879
Numero pagine
9
Formato
30,6x20,5
Prezzo
£. 0,25, a.a. £. 6, gratis a chi abbia versato £. 5 di tassa annuale e £. 12 di tassa di ammissione alla Società [da XI, n. 12 (15 giugno 1911)] £. 0,25, a.a. £. 6 (estero £. 7), gratis ai soci in regola coi pagamenti
Periodicita`
Mensile [da XI, n. 12 (15 giugno 1911)] Quindicinale
Cronache locali
Si
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Presidente del Sodalizio: Cav Luigi Roatto [da XI, n. 12 (15 giugno 1911)] Gerente responsabile: Antonio Rampini
Organi redazionali
[da XI, n. 12 (15 giugno 1911)] Segretario di redazione: Antonio Malossi
Firme e collaboratori
la redazione, la presidenza, Vincenzo Mugnaini, Luigi Roatto, Antonio Malossi, Domenico Rizzo, Antonio Koska
Profilo storico editoriale
Si tratta di un bollettino d’informazione redatto dalla Società Internazionale fra Proprietari per pubblici Spettacoli e Affini (dal 1911 Associazione dei Proprietari per Pubblici Spettacoli). Sono pubblicate notizie sull’attività dell’associazione (che riunisce i proprietari di cinema, tiro a segno, circhi equestri) e su quella dei singoli soci effettivi (il cui elenco è divulgato nel n. 18 del il 15 settembre 1911); la struttura editoriale, generalmente si articola in una serie di rubriche (Piccola posta, Avvisi economici, Elenco delle ditte raccomandate perché di soci benemeriti; Amenità sociali) con cronache e corrispondenze dalle città italiane. XI, n. 13 (1 luglio 1911), sul mancato rinnovo dell’abbonamento della rivista da parte di 43 soci (su 170 totali). Nel suo interno sono anche pubblicati i calendari delle fiere e delle feste dove è richiesto la presenza di spettacoli e divertimenti. Sui nn. 12-15 si sviluppa una polemica con il Municipio di Venezia che ha negato l’autorizzazione di erigere alcuni padiglioni. L’interesse del periodico, tuttavia, non è solo circoscritto alla promozione degli spettacoli, vi sono anche brevi articoli sulla scienza applicata e la tecnologia (nozioni di elettricità, telefotografia, apparecchi musicali), scritti di carattere storico sul cinema l’industria cinematografica, cfr, ad esempio, L. Roatto,Cosa fanno le fabbriche di films cinematografiche in Italia?, n. 21 (1 novembre 1911). Dal settembre 1911 sulle pagine del periodico si accende una polemica per il rinnovo delle cariche sociali e su presunte irregolarità amministrative del presidente Luigi Roatto. Sul n. 23-24 (1-15 dicembre 1911) l’editoriale Addio!, a firma di Antonio Malossi, nel ringraziare i soci  informa che il giornale si trasferirà a Milano presso la nuova sede sociale dell’associazione cambiando il nome in “Industriale Villeggiante”, in realtà il periodico sarà intitolato “L’Eco degli spettacoli”.
Annotazioni
Dal 1911 in copertina il sottotitolo muta in “Giornale della Società Internazionale fra Proprietari per Pubbl. Spettacoli e Affini”. La numerazione delle pagine non è continua per annata. Si trovano inserzioni in lingua francese e di esercizi e imprese da tutta l’Italia centro-settentrionale.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana; Raccolte Civiche - Milano
Collocazione
Bnm: Per. 457
RcMi: GNEC. B. 1455
Consistenza
Bnm: XI, n. 12 (15 giugno 1911) - XI, n. 23-24 (1-15 dicembre 1911)
RcMi: X, n. 10 (15 maggio 1910)
Conservazione
Buona
Studi e bibliografia
Cinema scritto. Il catalogo delle riviste italiane di cinema 1907-1944, a cura di R. Redi, Roma, Associazione italiana per le ricerche di storia del cinema, 1992, pp. 1-2.
Compilatore
Marco Borghi - Alberto Castelli