Vita periodico
1962
Titolo
Parrocchia B.V. Addolorata Mestre
Sottotitolo
Numero speciale dedicato all’erigendo asilo infantile
Luogo di pubblicazione
Venezia-Mestre
Tipografia - Casa editrice
Arti Grafiche E. Vianelli
Numero pagine
8
Formato
21x16
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Indefinita
Cronache locali
Si
Firme e collaboratori
P. Ernesto Maria Giovinazzi, P. Lino M. Pedot
Profilo storico editoriale
“Miei buoni Parrocchiani, quando leggerete queste pagine, illustrative della parte dell’Asilo parrocchiale, che vorremmo al più presto realizzare, saremo già tutti da giorni «imbarcati» in un anno nuovo, portati da nuove speranze e tutti intenti ai nuovi nostri impegni: dentro questi, da parte di tutti voi, vorrei che trovasse un buon posto il vostro convinto proposito di sentirvi interessati all’opera come se fosse proprio «vostra», tanto vostra da mettervi cordialmente il tempo e i mezzi di cui potrete disporre. (...) Per quanto breve sia il tempo del vostro «trapianto» in questa parte di Mestre, che forma la nostra Parrocchia, conoscete già tutti i disagi della zona: le strade appena tracciate, che sono come il letto dei torrenti, la illuminazione insufficiente. la insufficienza dei mezzi di trasporto, ecc., per non dire i principali; e, per quello che ci riguarda la mancanza di una Chiesa spaziosa, che vi accolga confortevolmente quando venite a pregare; la mancanza di un Patronato, per i vostri figli più grandi la mancanza soprattutto di un Asilo per i più piccoli, che sono fortunatamente così tanti, ma che non vi vengono se non eccezionalmente accolti negli Asili circonvicini, giacché anche questi sono insufficienti. Senza dire delle difficoltà per portarveli. La precedenza delle cose da realizzare, dovrebbe proprio essere - nell’ordine - la Chiesa, il Patronato e quindi l’Asilo. Se cominciamo da quest’ultimo è proprio perché, stanto a quanto mi fate continuamente osservare, è il più necessario, quindi, il più urgente, dato che la maggior parte delle famiglie della Parrocchia è di recente costituzione: famiglie giovani con bambini piccoli”, P. Ernesto Maria Giovinazzi ai parrocchiani.
Un altro eloquente segnale della crescita della terraferma, visto attraverso la lente della penetrazione religiosa. Nel fascicolo consultato vi è poi il progetto dell’asilo e la cronistoria dei lavori; altri interventi ritornano sullo stato di degrado urbanistico motivo che avvalora la scelta della costruzione dell’asilo; chiude un intervento di P. Giovannangelo M. Angeli su Il valore educativo della Scuola Materna.
Annotazioni
Esce con il nulla osta dell’Ordine e l’approvazione ecclesiastica; sovratitolo “PP. Servi di Maria”.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Vianello
Consistenza
gennaio 1962
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi