Vita periodico
1946
Titolo
Il nostro pensiero
Sottotitolo
Mensile del gruppo aziendale della Democrazia Cristiana della “Soc. An. S. Marco”
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
s.i.t. [Tipografia de “Il Gazzettino”]
Sede
Non segnalati [Calle delle Acque]
Numero pagine
2
Formato
36x26
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Mensile
Cronache locali
Si
Organi direttivi
Responsabile: Giuseppe Lionello
Firme e collaboratori
gielle [Giuseppe Lionello], diemmeci
Profilo storico editoriale
“Questo foglio, espressione di una diversità di pensiero da altre correnti che si manifestano nel nostro ambiente aziendale, non è né vuol essere motivo di divisione delle forze lavoratrici in mezzo alle quali intende svolgere la sua opera e ciò in conseguenza dei suoi presupposti politici per i quali ogni tentativo di divisione delle forze proletarie è delitto contro la rivendicazione dei diritti del lavoro. E mentre nega ad ogni partito e ad ogni tendenza il monopolio degli interessi del lavoro, della libertà e della democrazia afferma essere suo intendimento portare il contributo della sua opera perchè i diritti del lavoro, della libertà e della democrazia possano trovare uniti nella loro difesa quanti ad essi sentono sinceramente di dedicare la loro opera, tanto necessaria dopo oltre un ventennio di soprusi e di violenze in seguito ai quali divennero parole vane”, Presentazione.
Aperto da un articolo sul valore della famiglia, il periodico ribadisce i punti fermi del cattolicesimo politico aggregatosi intorno alla Dc (collaborazione tra capitale e lavoro, spiritualità e lavoro, apoliticità del sindacato). In seconda pagina l’articolo Voto obbligatorio si esprime a favore dell’obbligatorietà del voto, mentre alcune note informative illustrano l’attività delle commissioni aziendali.
Annotazioni
Unica pubblicazione delle organizzazioni dei partiti componenti il Comitato di Liberazione Nazionale aziendale de “Il Gazzettino”.
Reperibilita`
Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della Società contemporanea
Collocazione
Acc
Consistenza
I, n. 1 (15 febbraio 1946)
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi