Vita periodico
1934 - vivente?
Titolo
R. Istituto Superiore di Architettura di Venezia [da 1943/1944-1944/1945-1945/1946] Istituto Universitario di Architettura di Venezia
Sottotitolo
Annuario
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Tipografia Emiliana Editrice
Numero pagine
Varie (da 80 a 321)
Formato
24,5x17
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Annuale
Cronache locali
Si
Firme e collaboratori
Guido Cirilli, Manlio Dazzi, Guido Sullam, Giuseppe Samonà, Angelo Scattolin, Carlo Minelli, Fausto Franco, Bruno Zevi, Saverio Muratori, Luigi Piccinato, Giuseppe De Logu, Agostino Puppo, Antonio Cattin, Egle Renata Trincanato, Franco Albini, Ignazio Gardella, Giulio Pizzetti, Daniele Calabi (testi di discorsi e lezioni inaugurali o commemorazioni)
Profilo storico editoriale
L’annuario pubblica i resoconti delle inaugurazioni degli anni accademici (a cominciare da quella del 1934/1935, la prima dopo il riconoscimento “superiore” dell’Istituto nell’anno 1933/1934), le relazioni dei direttori, del segretario del Guf (durante il fascismo), gli elenchi delle autorità accademiche e del personale; le norme per le iscrizioni e le immatricolazioni; l’orario delle lezioni; i programmi degli insegnamenti; i bilanci e i rendiconti; l’elenco degli studenti iscritti (per l’a.a. 1934/1935: 65 studenti, 2 femmine e 63 maschi), dei laureati con votazione e altri dati statistici. Sono pubblicati anche alcuni progetti di laurea e i progetti presentati ai Littoriali della Cultura e dell’Arte; sempre nel primo annuario viene divulgato il testo dello statuto, negli anni successivi anche le revisioni. L’annuario 1937/1938 pubblica alcuni lavori di allievi tra cui un bozzetto (salotto di ricevimento) di Egle Trincanato (iscritta al IV corso). Ggli annuari 1941/1942 e 1942/1943 non pubblicano il discorso d’apertura, né i lavori degli studenti. Nell’inaugurare l’anno accademico 1945-1946 (23 novembre 1945) il nuovo direttore Giuseppe Samonà ricorda “il nostro Paese uscendo da un oscuro e tormentoso periodo di servaggio e di costrizione dello spirito, torna finalmente libero a tutte le forme della vita civile del nostro tempo”. Nel secondo dopoguerra l’impostazione editoriale rimarrà la medesima pubblicando anche gli atti ufficiali e istituzionali dell’ateneo.
Annotazioni
Non pubblicati gli annuari 1962/1963 e 1972; gli a.a. 1941/1942 e 1942/1943 sono pubblicati in un unico volume, gli 1943/1944, 1944/1945 e 1945/1946, 1946/1947 e 1947/1948, 1948/1949 e 1949/1950, 1950/1951 e 1951/1952, 1952/1953 e 1953/1954, 1954/1955 e 1955/56; 1956/57, 1957/1958, 1958/1959 e 1959/69.
Reperibilita`
Biblioteca Querini Stampalia; Istituto veneto Scienze, Lettere ed Arti; Università Ca’ Foscari - Fondo storico; Biblioteca Nazionale Marciana; Istituto Universitario Architettura - Biblioteca Centrale
Collocazione
Bqs: Ist. 347
Ivsla: Per. B 674
Caf: P.U. 535/21
Bnm: Per. 1611
Iuav: Per. CR 4P E, e Per. DEP N 16
Consistenza
Bqs: 1934/35 - 1961/1962
Ivsla: 1954/55 - 1955/56
Caf: 1934/1935 - 1955/1956; 1960/1961 - 1964/1965
Bnm: 1934/1935 - 1942/1943; 1948/1949 - 1959/1960; 1962/1963 - 1964/1965
Iuav: 1941/1942 - 1949/1950; 1950/1951 - 1964/1965
Conservazione
Buona (alcuni mediocre) Bqs
Compilatore
Marco Borghi