Vita periodico
1885
Titolo
Venezia-Lido
Sottotitolo
Corriere dei bagni
Motto
Il giornale esce ogni settimana, tutti i giorni: per averlo a domicilio basta portarselo
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Prem. Stab. tipo-litografico dell’Emporio
Sede
Direzione e amministrazione: Emporio di specialità, ponte dei Bareteri 722
Numero pagine
4 (colonne 3)
Formato
37x25,5
Prezzo
Cent. 5
Periodicita`
Quotidiana
Cronache locali
Si
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Direttore: Odoardo Usiglio; gerente responsabile: Carlo Vio
Organi redazionali
Redattore capo: G.O. [G. Ottolenghi]
Firme e collaboratori
Lio, Attilio Sarfatti, San Giorgio, L’osservatore, Il borsaiuolo, Il copista, Fra’ Mariano, Il Dottor dell’acqua fresca, Sanudo, Ego, Aristo, Paggio d’Elsa, Sandro, Cronista di Mare, L. Cappello, E. Umberto Castellani, Yorick, Il redattore, Grançeola, Lord Veritas, Giacomo Calimani, Sior Tonin, Hesperus, Memi, Michele Tranquillini, C. Riello, Regina T., Enecs, Ernesto Papageorgopulo, Auff., Silvio Paoletti, Edoardo Paoletti
Profilo storico editoriale
Il quotidiano, che si rivolge ai turisti ospiti al Lido di Venezia, in particolare alle donne, viene dato in omaggio agli abbonati della “Gazzetta del Popolo”. Nel suo interno sono pubblicate numerose illustrazioni, disegni, poesie e racconti di soggetto veneziano, articoli di svago e d’intrattenimento. È pubblicata anche la rubrica giornaliera Corriere dei Bagni. Il fatto di rivolgersi ad un pubblico prevalentemente femminile lo espone agli attacchi dei clericali de “La Difesa” che lo accusano di essere un quotidiano offensivo verso la religione e di attentare al buon costume. Con il n. 7 (27 giugno 1885) Attilio Sarfatti cessa la sua collaborazione. Da segnalare una simpatica chiusura di G.O., Testamento del Prof. G.O.
Annotazioni
Il titolo è decorato con un disegno di soggetto balneare. Questo l’annuncio pubblicato nella cronaca cittadina del quotidiano “Il Tempo”, XXVI, n. 144 (25 maggio 1885): “E’ vero: c’era una... lacuna nel giornalismo Veneziano. Mancava un giornale della fortunata stagione del Lido e dei bagni: un giornale che collo spirito arguto, coll’aneddoto fine, colla poesia, colla rivista, colla cronaca, coi ritratti, colle caricature - insomma con quanto di meglio si può immaginare venisse a crescere le attrattive delle stagione e le facesse gustar meglio. Siate lieti! La lacuna verrà colmata e il giornale pieno di seduzioni verrà pubblicato. (...) farà la comparsa dal 15 del prossimo mese”.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Centrale - Roma
Collocazione
5.F.229
Consistenza
I, n. 1 (21 giugno 1885) - I, n. 54 (17 agosto 1885)
Conservazione
Buona
Studi e bibliografia
Indice dei giornali politici e d’altri che trattano di cose locali ricevuti dalla Biblioteca Nazionale di Firenze. 1 luglio 1885 - 30 giugno 1886, Roma 1886, p. 70; A. Briganti, C. Cattarulla, F. D’Intino, Stampa e letteratura. Spazi e generi nei quotidiani italiani dell’Ottocento (Catalogo ragionato), Milano, Franco Angeli, 1996, p. 110.
Compilatore
Daniele Ceschin