Vita periodico
1962-1964
Titolo
Treven
Sottotitolo
Agenzia giornalistica di informazioni delle Tre Venezie
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Arti Grafiche Gasparoni
Sede
Redazione: S. Marco (Bacino Orseolo) n. 1757
Numero pagine
Varie (4 o 6)
Formato
31x21,2
Prezzo
Le quote d’abbonamento annuo variano nella seguente misura: 1) £. 25.000 abb. ordinario; 2) £. 50.000 abb. “servizio”, con diritto ad usufruire del notiziario per la trasmissione d’informazioni e notizie fornite all’Agenzia dall’abbonato stesso; 3) abb. “servizi-speciali”, con diritto a particolari collaborazioni giornalistiche e pubblicistiche da concordare in relazione all’importanza dei servizi richiesti
Periodicita`
Bisettimanale [da III, n. 41 (18 gennaio 1964)] Quindicinale
Cronache locali
Si
Organi direttivi
Direttore responsabile: Attilio Tommasini
Firme e collaboratori
T. [Attilio Tommasini]
Profilo storico editoriale
“Con questo «lancio» la TREVEN - Agenzia Giornalistica di Informazioni delle Tre Venezie - dà il via alla propria attività realizzando il primo punto del programma della «EDITRICE VENETA»: quello di offrire alle Genti Venete una voce assolutamente indipendente che, attraverso una larga diffusione di notiziari bisettimanali, metta in schietta evidenza la operosa attività e le valide iniziative che fioriscono e si sviluppano nella loro terra, nonché i molti bisogni che ancora, purtroppo, angustiano le Regioni sorelle. Tale voce - possiamo assicurarlo - sarà serena e obbiettiva, lontana da ogni esasperazione, ma anche decisamente avversa ad ogni compiacente mascheratura o deformazione. Essa cercherà, insomma, di dare attraverso l’onesta registrazione dei fatti, una immagine sincera della vita e delle capacità dei Veneti i quali - alieni da ogni esibizionismo - troppe volte sono stati e sono messi ingiustamente in ombra dagli altrui giuochi d’artificio”, Presentazione, I, n. 1 (31 dicembre 1962).
Il periodico è il notiziario dell’Agenzia Giornalistica Treven, con sede a Venezia, che viene inviato a tutti i giornali quotidiani e ai più importanti periodici italiani, oltre ai maggiori uffici e enti pubblici e privati, aziende, partiti politici. Le notizie, che trattano diversi temi e argomenti (politica, economia, manifestazioni e eventi culturali), sono ordinate in categorie e rubriche: Osservatorio, I propositi dei nostri parlamentari, Problemi sul tappeto, Prospettive economiche, Realizzazioni, Avvenimenti, Curiosità statistiche. I testi alcune volte sono accompagnati da un sintetico commento. Ogni fascicolo è aperto da un breve editoriale sulle vicende di attualità e costume firmato da T. (Attilio Tommasini).
Annotazioni
La numerazione dei fascicoli è progressiva nel tempo. Nelle note tipografico-editoriali la pubblicazione viene segnalata come “Periodico bisettimanale d’informazioni” poi “Periodico quindicinale d’informazioni”.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
E 196 (Vianello)
Consistenza
I, n. 1 (31 dicembre 1962) - II, n. 2 (10 gennaio 1963); II, n. 4 (25 gennaio 1963) - II, n. 9 (2 marzo 1963); II, n. 12 (23 marzo 1963) - II, n. 14 (6 aprile 1963); II, n. 16 (20 aprile 1963) - n. 17 (27 aprile 1963); II, n. 19 (11 maggio 1963); II, n. 22 (1 giugno 1963) - II, n. 23 (8 giugno 1963); II, n. 25 (22 giugno 1963) - II, n. 27 (11 luglio 1963); II, n. 29 (3 agosto 1963) - II, n. 33 (1 ottobre 1963); II, n. 35 (23 ottobre 1963) - II, n. 38 (18 dicembre 1963); III, n. 40 (4 gennaio 1964) - III, n. 54 (9 ottobre 1964)
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi