Vita periodico
1942-1967
Titolo
S.O.S.
Sottotitolo
Indicazioni librarie [da marzo 1948] Raccolta di segnalazioni date dal Centro Cattolico Cinematografico di Roma con alcune restrizioni suggerite dalle commissioni cattoliche di Venezia-Padova-Torino [da gennaio 1957] Raccolta delle Segnalazioni del Centro Cattolico di Roma. Completata da Segnalazioni sulla stampa periodica [da aprile 1958] Guida per la visione dei film proiettati in Italia da 1934 ad oggi, completata da segnalazioni sulla stampa periodica [da settembre 1962] Guida cinematografica con Indicatore della stampa periodica [da gennaio 1967] Guida del cinema e della stampa
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
s.e. [da marzo 1948] Stabilimento Tipografico Antonio Vidotti [da gennaio 1957] Stamperia Editrice già Zanetti [da aprile 1958] Istituto Tipografico Editoriale [da settembre 1960] Casa Editrice Cavanis (Istituto Tipografico Editoriale)
Sede
[da aprile 1958] Ordinazioni e informazioni: Istituto Cavanis, Dorsoduro 899
Numero pagine
Varie (da 10 a 398)
Formato
12,5x8,8 [da marzo 1948] 11,6x8
Prezzo
[da marzo 1948] £. 60 [da gennaio 1957] £. 150 [da settembre 1962] £. 200 [da gennaio 1967] £. 250; esistono inoltre diverse possibilità di abbonamento (mensile e quindicinale, con o senza supplementi)
Periodicita`
Indefinita [da settembre 1960] Quadrimestrale
Organi direttivi
[da gennaio 1957] Direttore responsabile: P. Vianello Ferruccio
Profilo storico editoriale
La pubblicazione, curata inizialmente dall’Ufficio diocesano dell’Azione Cattolica della Curia patriarcale di Venezia, si propone di essere una guida per la visione dei film e per la lettura della stampa consigliata dalle gerarchie ecclesiastiche; una serie di abbreviazioni (“per giovanetti”, “per maturi”, “per anziani”, “negativo”, “proibito”) segnalano l’opportunità delle letture o delle visioni indicate. Dal dopoguerra il periodico si interessa prevalentemente di produzione cinematografica pubblicando anche il testo di una Promessa contro il Cinema immorale: sono elencati i film in circolazione esprimendo un giudizio di carattere morale suddiviso in diverse categorie (“per tutti in sala pubblica”, “per adulti in sala pubblica”, “solo per adulti in piena maturità morale”, “escluso per tutti”), una nota redazionale ricorda che “i frequentatori del cinema e quanti hanno responsabilità educative si attengano fedelmente ai giudizi qui espressi per salvaguardare la dignità cristiana della propria coscienza e dei propri dipendenti”. Dal gennaio 1957 viene anche pubblicato un Indicatore della stampa periodica che si suddivide in due categorie: 1) la stampa “raccomandabile”; 2) altra stampa, divisa a sua volta per ragazzi e per adulti.
Annotazioni
Dal 1960 la pubblicazione esce nei mesi di gennaio, maggio, settembre completamente riveduta e aggiornata secondo le segnalazioni del Centro Cattolico Cinematografico di Roma. Dalle copie consultate alla Biblioteca Nazionale Marciana non si evince se, e quando, la pubblicazione ha subito delle interruzioni.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Coll. 194 a 1-4
Consistenza
n. 4 (dicembre 1942); marzo 1948; gennaio 1957; giugno 1957; settembre 1960; settembre 1962; gennaio 1967
Conservazione
Pessima il numero del 1942; buona-mediocre il resto
Compilatore
Marco Borghi