Vita periodico
1921
Titolo
La Verità
Sottotitolo
Numero unico a cura di Giuseppe Lanfranchi ex segretario del Fascio Veneziano di Combattimento
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Stab. Grafico U. Bortoli
Numero pagine
2
Formato
55,6x41
Prezzo
Cent. 10
Periodicita`
Numero unico
Profilo storico editoriale
La pubblicazione è aperta dall’editoriale Il fascismo dove si ribadiscono i valori ispiratori e i postulati programmatici del movimento fascista. I testi sono redatti interamente da Giuseppe Lanfranchi per cercare di difendersi dalle accuse mosse nei suoi confronti sostenendo che non è “passato in campo avverso”; il vero obiettivo è l’avv. Piero Marsich, leader del fascismo veneziano, che, secondo Lanfranchi, per ambizione personale starebbe per snaturare la vera essenza politica del movimento fascista.
Annotazioni
In prima pagina, sopra il titolo, campeggia la scritta “Elezioni politiche 1921”.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Numeri unici 114
Consistenza
1921
Conservazione
Buona-mediocre
Studi e bibliografia
G. Albanese, Alle origini del fascismo. La violenza politica a Venezia 1919-1922, Padova, Il Poligrafo, 2001, pp. 77-78.
Compilatore
Marco Borghi