Vita periodico
1848-1867
Titolo
L’Avvisatore mercantile
Sottotitolo
Giornale di Commercio, d’Industria e Varietà
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Tip. della Gazzetta
Sede
Redazione: probabilmente la stessa della Gazzetta; le associazioni si ricevono all’Uffizio della “Gazzetta uffiziale di Venezia”, Sant’Angelo, calle Caotorta 3565 e presso gli uffici postali
Numero pagine
4
Formato
45x29,5
Prezzo
18 soldi, associazione in Venezia: valuta austriaca, per un anno fior. 7, per 6 mesi fior. 3,5, per 3 mesi fiorini 1,75, associazione fuori Venezia per un anno fiorini 9,80, per 6 mesi fiorini 4,90, per 3 mesi fiorini 2,45 [da XIX, n. 46 (17 novembre 1866)] Cent. 45, associazioni a Venezia: per un anno £. 17,28, per sei mesi £. 8,64, per tre mesi £. 4,32, associazioni fuori Venezia per un anno £. 24,2, per sei mesi £. 12,10, per tre mesi £. 6,05
Periodicita`
Settimanale (esce il sabato dopo l’ora di borsa; gli altri giorni non festivi si dà un Bullettino)
Organi direttivi
Proprietario e compilatore: Tommaso Locatelli [da XIX, n. 46 (17 novembre 1866)] Proprietario, compilatore e gerente: Tommaso Locatelli
Profilo storico editoriale
Si tratta di un periodico di carattere economico, fondato nel 1848, perché il 1851 viene indicato come annata IV. Inizialmente il sottotitolo era “Giornale di Commercio e d’Industria”, poi, fino a tutto il 1864, “Foglio uffiziale della Camera di Commercio ed Industria della Provincia di Venezia”. Al suo interno è pubblicato il listino della Borsa di Venezia, notizie sui cambi delle valute in particolare della Borsa di Vienna, vi sono inoltre informazioni dei vari mercati e piazze economiche europee, notizie sui prezzi di vari generi alimentari e di consumo e dei prodotti agricoli, avvisi d’asta, notizie sul movimento degli esercizi commerciali a Venezia. Particolare attenzione viene dedicata agli aspetti commerciali con notizie dei vari viaggi navali con indicazioni della nave, degli scali, dei prodotti trasportati, in particolare si fa riferimento al porto di Trieste. Vi sono anche notizie di statistica sulle varie industrie, in particolare quelle tessili. Gli articoli di chiusura - sempre legati all’industria, al commercio - sono tratti da altri periodici, anche nazionali. Con il passaggio di Venezia all’Italia ci sono notizie anche sui verificatori, su pesi e le misure. Cessa le pubblicazioni con il n. 41 (12 ottobre 1867) senza giustificare il motivo.
Reperibilita`
Museo Correr
Collocazione
Giorn. C 2
Consistenza
XIX, n. 1 (5 gennaio 1866) - XX, n. 41 (12 ottobre 1867)
Conservazione
Buona
Compilatore
Daniele Ceschin