Vita periodico
1912
Titolo
Almanacco 1913
Sottotitolo
Edito a cura della Società delle Donne Veneziane per gli Interessi Cattolici
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Tipografia San Marco
Sede
Non segnalat
Numero pagine
71
Formato
28,3x15,5
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Annuale
Firme e collaboratori
Co. Prof. Federico Pellegrini, Olga Furlanetto, Sac. Angelo Zia, Can.° Prof. Giuseppe Ambrosi, Can.° Ferdinando Apollonio, Dott. Giacomo Franceschini, Sac. prof. Giovanni Cisco, Prof. avv. Emilio Pesenti, Prof. Lorenzo Bettini, Cont. Elena da Persico, Contessa Vittoria Pellegrini Paganuzzi, Maria Insom
Profilo storico editoriale
“È l’alba... Al primo chiarore scintillano tremuli i diacciuoli di brina sui rami... un lento risveglio anima la natura... e la squilla, col saluto alla Vergine, annuncia il sorgere del primo mattino dell’anno novello. (...) La tua limpida alba, la tua fulgida aurora apportino luce e fervore nei cuori, sì che la rassegnazione impreziosisca ogni lacrima, il sacrificio ogni virtù... ed i raggi del tuo sole trasmettano in cielo i bagliori inestimabili d’un numero infinito d’opere buone...”, 1913.
Ispirato da una spiccata devozione cattolica, questo almanacco, curato dalla Società delle Donne Veneziane per gli Interessi Cattolici, pubblica il programma delle  tradizionali ricorrenze religiose (effemeridi, date dei digiuni, ecc.); ogni mese è aperto da un calendario che ricorda i principali appuntamenti di carattere religioso. Sono pubblicati anche scritti, sonetti, poesie, bozzetti incentrati sul culto della Madonna, spesso redatti da canonici e religiosi.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana; Biblioteca Querini Stampalia
Collocazione
Bnm: Strenne 1150
Bqs: Per. D 63
Consistenza
Bnm: 1912
Bqs: 1912
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi