Vita periodico
1934 - vivente
Titolo
Charitas
Sottotitolo
In copertina: Bollettino bimestrale degli Istituti delle Scuole di Carità Cavanis [da XV, n. 4 (luglio-ottobre 1949)] Bollettino dei Padri Cavanis [da XVIII, n. 1 (gennaio-marzo 1952)] Bollettino dell’Istituto Cavanis [da XVIII, n. 3 (luglio-ottobre 1952)] Bollettino dei Padri Cavanis.
Nella testata della prima pagina: [da XV, n. 4 (luglio-ottobre 1949)] Bollettino bimestrale dei Padri Cavanis [da XIX, n. 2 (giugno-agosto 1953)] Bollettino trimestrale dei Padri Cavanis
Motto
In charitate Christi radicati et fundati
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Scuola Tipografica Artigianelli, Calcografia “Gazzettino Illustrato” [da XV, n. 4 (luglio-ottobre 1949)] Scuola Tipografica Cavanis [da XIX, n. 2 (giugno-luglio 1953)] Arti Grafiche Gasparoni [da XXI, n. 2 (aprile-giugno 1955)] Grafiche Sorteni [da XXIII, n. 3 (luglio-settembre 1957)] I.T.E. [da XXIV, n. 3 (luglio-settembre 1958)] Tipografia Emiliana (o Scuola Tipografica Emiliana, o Tipografia dell’Istituto Artigianelli)
Sede
Direzione e amministrazione: S. Agnese 899
Numero pagine
Varie (da 8 a 62)
Formato
24x17
Prezzo
s.i.p. [da II, n. 1 (gennaio-febbraio 1935)] a.o. £. 5, a. sost. £. 10, di benemerenza £. 25 [da XV, n. 4 (luglio-ottobre 1949)] a.o. £. 200, a. sost. £. 300 [da XXI, n. 3 (luglio-dicembre 1955)] a.o. £. 500, a. sost. £. 1.000
Periodicita`
Bimestrale (irregolare) [da XIX, n. 2 (giugno-agosto 1953)] Trimestrale (irregolare)
Cronache locali
Si
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Direttore responsabile: padre G. Batta Piasentini [da XV, n. 4 (luglio-ottobre 1949)] Direttore responsabile: padre Ferruccio Vianello
Firme e collaboratori
Padre Francesco Saverio Zanon, Ardelio Lencioni, Giuseppe Bigaglia, padre Aurelio Andreatta, R.C., P.L.S., padre Giovanni Rizzardo, padre Antonio Cristelli, Alessandro Vardanega, ing. Fiorino Smeraldi, padre G.B. Nordio, prof. Feliciano Benvenuti, mons. Mariano Fantuzzo, Alvar, Augusto Gianfranceschi, Luigi Benvenuti, Gino Sorteni, Nicola De Sandre, Luigi Paggiaro, p. Savi, Luigi Frizziero, N.N., padre Pellegrino Bolzonello, Carlo Giovanni Boyer, padre Guido Cognolato, padre Vincenzo Saveri, Marco Bardell, Vittorio Manzi, padre Aldo Servini, padre Orfeo Mason, padre Edoardo Ferrari
Profilo storico editoriale
Il periodico nasce dalla fusione di tre fogli preesistenti: il “Charitas”, organo dell’associazione ex allievi, uscito per 12 anni; il “Nostro Foglietto”, uscito per 14 anni, ed il “Lievito” uscito per 5 anni. Pubblica notizie, cronache e fotografie dai tre collegi gestiti dai Padri Cavanis: Venezia, Possagno (Tv) e Porcari (Lu) (in seguito verranno fondate altre sezioni, tra cui quella romana). Alcune rubriche sono di carattere permanente: Vita dei nostri istituti, Nell’associazione ex allievi, Nelle congregazioni mariane, Per i genitori, Beneficenza all’Istituto; e inoltre vite dei santi, pagine scientifiche, artistiche e letterarie, notizie dagli ex allievi, notizie sul clero veneziano. In epoca fascista, ampio spazio è riservato all’attività di Balilla ed Avanguardisti attivi all’interno degli istituti, imbevuta di fervore patriottico e inviti all’ardimento (“la patria di quaggiù è l’immagine di quella più vera”, cioè il cielo). Tra gli articoli significativi si segnalano: Una doverosa e santa crociata, I, n. 5 (settembre-ottobre 1934), editoriale contro il cinematografo; Il Dovere dell’ora, II, n. 5-6 (settembre-dicembre 1935), “Soldati d’Italia al prezzo del loro sangue aprono le porte dell’Etiopia alla fede cattolica ed alla civiltà di Roma”; Squilli d’Allarme, XVI, n. 2 (febbraio-maggio 1950), editoriale che invita ad opporsi con tutte le forze alle “iniziative bolsceviche”, nemiche di Dio e della Patria; Il mercato di Giuda, XVIII, n. 3 (luglio-ottobre 1952) editoriale sui pericoli pedagogici di cinema, riviste ecc.; I vescovi d’Italia contro il Laicismo, XXVI, n. 3 (luglio-dicembre 1960), breve confutazione storica del laicismo dal medioevo in poi; 3 giorni di studio sulla Nuova Scuola Media, XXIX, n. 3 (luglio-settembre 1963).
Annotazioni
Fino al 1957 la numerazione delle pagine è continua per annata. La periodicità dichiarata spesso non è che nominale: diverse annate dichiarate “trimestrale” sono composte di tre soli numeri. Negli anni ‘50 il titolo “Bollettino dei Padri Cavanis” (e successive modifiche) risulta in copertina più evidente, mentre “Charitas”, in caratteri più piccoli, diventa una sorta di sottotitolo; nella testata della prima pagina interna compare solo la dicitura “Bollettino Bimestrale dei Padri Cavanis” (con successive modifiche). La collezione conservata alla Biblioteca Nazionale Marciana, anche se in buone condizioni, non è rilegata e i fascicoli risultano talvolta in ordine sparso; oltre alla consistenza segnalata sopra, è conservato un unico numero fuori dal periodo qui considerato: XXVIII (ma la numerazione è errata), n. 2-3 (1977). Il nome del direttore è accompagnato dalla  formula: con approvazione ecclesiastica [da XV, n. 4 (luglio-ottobre 1949)] con permissione ecclesiastica [da XXII, n. 4 (ottobre-dicembre 1956)] nulla osta mons. E. Macacek [da XXIII, n. 3 (luglio-settembre 1957)] nulla osta mons. A. Gottardi [da XXIX, n. 2 (aprile-giugno 1963)] imprimatur mons. G. Olivotti.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Per. 1652
Consistenza
I, n. 1 (gennaio-febbraio 1934) - II, n. 5-6 (settembre-dicembre 1935); XV, n. 4 (luglio-ottobre 1949) - XXIX, n. 3 (luglio-settembre 1963); XXX, n. 1 (gennaio-marzo 1964); XXXI, n. 2 (aprile-giugno 1965) - XXXI, n. 3 (luglio-settembre 1965)
Conservazione
Buona
Compilatore
Giovanni Sbordone