Vita periodico
1966
Titolo
La Città [da n.s., n. 1 (18 febbraio 1966)] La città socialista di Mestre
Sottotitolo
Foglio di informazione della sezione socialista di Mestre [da n.s., n. 1 (18 febbraio 1966)] Foglio di informazioni della sezione
Motto
Iscrivetevi al Partito Socialista Italiano [solo nel numero speciale gennaio 1966]
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Stamperia di Venezia
Sede
Segnalata solo la sede della sezione “Rodolfo Morandi”: piazza Ferretto 80, Mestre
Numero pagine
8 [da n.s., n. 1 (18 febbraio 1966)] 4
Formato
38,5x21 [da n.s., n. 1 (18 febbraio 1966)] 50x35
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Indefinita (mensile)
Cronache locali
Si
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Direttore: Luigi Ferroni; direttore responsabile: Cesare Lombroso
Organi redazionali
Comitato di redazione: Lucio Balestrieri, Luigi Ferroni, Cesare Lombroso, Benito Perinato, Silvano Regini
Firme e collaboratori
Comitato di redazione: Lucio Balestrieri, Luigi Ferroni, Cesare Lombroso, Benito Perinato, Silvano Regini
Profilo storico editoriale
“Va detto subito che non pretende d’essere un giornale. Sia pure in proporzioni ridotte. Nasce come foglio di informazione di una Sezione del Partito che si rivolge non già e non tanto all’esterno quanto all’interno del Partito: ad altre sezioni, ad altri compagni, per la reciproca conoscenza dei problemi nostri, dei problemi del Partito ovunque questo sia impegnato, nelle nostre città. Ci si propone di migliorare i contatti tra le sezioni del comprensorio mestrino”, Editoriale di presentazione, numero speciale gennaio 1966.
Il periodico offre un’informazione di natura politica e amministrativa, informando sull’attività e la vita del Psi (a livello centrale e locale) e sui problemi del territorio (piano regolatore, edilizia popolare, sanità, biblioteca centrale di Mestre). Un articolo di Cesare Lombroso analizza l’imminente fusione della Edison con la Montecatini, mentre un editoriale di Piero Boni (segretario generale della Fiom) fa il punto sulle agitazioni degli operai metallurgici.
Annotazioni
Le pagine sono colorate di rosa.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Centrale Firenze; Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della Società contemporanea
Collocazione
BncFi: Gi.2.8425
Iveser: Acc, b. 20, fasc. 3
Consistenza
BncFi: numero speciale gennaio 1966 - n.s., n. 1 (18 febbraio 1966)
Iveser: n.s., n. 1 (18 febbraio 1966)
Conservazione
Buona
Compilatore
Margherita Angelini - Marco Borghi