Vita periodico
1955
Titolo
Antonius
Sottotitolo
Rivista per i chierici francescani veneti
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Istituto Tipografico Editoriale
Sede
Direzione e redazione: Basilica Madonna dei Miracoli, Motta di Livenza (Tv)
Numero pagine
44
Formato
23x16
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Indefinita
Firme e collaboratori
P. Ginepro Zampetti, fr. Marino Teso, fr. Similiano Sesso, fr. Idefonso Corrà, F. Carissimo M. Londero, fr. Serafino Buso, p. Teofano Stablum, p. Paolo M. Cretti
Profilo storico editoriale
Il numero si apre con la lettera del M.R.P. Provinciale F. Modesto Bortoli che si felicita per il fatto che la rivista esca nuovamente, l’editoriale s’intitola Non rinascita, risveglio e la Direzione presenta così la nuova serie: “Mai forse, come ora, abbiamo sentito il bisogno di essere uniti per aiutarci a formare in noi delle persone adatte a realizzare l’ideale francescano-sacerdotale. Il risveglio di «Antonius» è risveglio per ciascuno di noi anche per chi, amareggiato dalle sue cose, è caduto nella tristezza e nella noia. (...) Forse tutto quello che sarà scritto in «Antonius», voi lo potrete ricavare da altre riviste, da numerosi libri; però le altre riviste e i numerosi libri non vi prospetteranno sempre ciò che vi interessa, secondo il vostro punto di vista, applicandolo in maniera concreta alla vita quotidiana”. Numerose sono le poesie, vi è poi qualche rubrica, si nota in particolare un articolo relativo a “incontri con gli operai”, e anche una parte dedicata alle corrispondenze.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Centrale Firenze
Collocazione
III.Ri.739
Consistenza
n. 1, nuova serie, (1955)
Conservazione
Buona
Compilatore
Giulia Albanese