Vita periodico
1955-1957
Titolo
Cronache Mestrine
Sottotitolo
Giornale indipendente del martedì [da I, n. 13 (27 aprile 1955)] Giornale indipendente del mercoledì [da I, n. 34 (14 settembre 1955)] Giornale indipendente del mercoledì. Edizione cittadina [da I, n. 41 (3 novembre 1955)] Giornale indipendente del giovedì. Edizione cittadina [da I, n. 47 (22 dicembre 1955)] Giornale indipendente del giovedì. Sport - Cinema - Mondanità - Attualità - Politica - Turismo [da II, n. 13 (31 marzo 1956)] Giornale indipendente del sabato. Sport - Cinema - Mondanità - Attualità - Politica - Turismo [da II, n. 15 (20 aprile 1956)] Giornale indipendente del venerdì. Sport - Cinema - Mondanità - Attualità - Politica - Turismo [da II, n. 16 (28 aprile 1956)] Giornale indipendente del sabato. Sport - Cinema - Mondanità - Attualità - Politica - Turismo [da II, n. 24 (23 giugno 1956)] Attualità - cinema - Mondanità - Politica - Turismo (sopra il titolo) Lo sport delle Venezie [da II, n. 30 (4 agosto 1956)] Notizie sportive dalla regione
Luogo di pubblicazione
Venezia-Mestre
Tipografia - Casa editrice
Litotipografiche E. Vianelli, Mestre
Sede
Direzione, cronaca e amministrazione: via Giustizia 3, Mestre
Numero pagine
4
Formato
50x35 [da I, n. 33 (7 settembre 1955)] 58x42
Prezzo
£. 25, a.a. £. 1.200, a.s. £. 600, a.t. £. 300, a. sost. £. 10.000, a. ben. £. 5.000, a. simpatizzanti £. 2.000
Periodicita`
Settimanale
Cronache locali
Si
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Direttore responsabile: Clemente Scattareggia [da II, n. 46 (8 dicembre 1956)] Direttore responsabile: I. Grandesso
Firme e collaboratori
 Renato Desidery, Hilde Silva, Narciso Quintavalle, B. Gnori, Ciro Boglioni, Leonida Pilla, Alberto Riccoboni, ing. Feliciano Bianchi, Paolo Rovi, Mario Orsoni, Guido Marta, Unio Trabuio, Orfeo Pallotta, Cosimo Russo, Toni Pezzato, F.L. Malvezzi, Giovanni Vassallo, Isotta Malatesta, Bruno Parolari, Mario Rizzoli, Ennio De Biasio, Luigi Malagoli, Filippo Sinagra, Sergio Paronetto, Sergio Barbasetti di Prun, Franco Calenda, Franco Valente, Franco Colletta, M.G Migliorini, Jo Nigello, Elio Mainenti, Bruno Tosi, Mario Sorrentino, Vezzimal, T. Moro, Toni Vianello, Vittorio Tonicello, Nicola Dessy, Antonio Ghirelli, Francesco Brasile, Ezia Storelli, Gianluigi Brasile, Vanni Carisi, Mario Abis, Rocco Rito, Nino Lombardi, Giancarlo Scarpari, Amedeo Rizzardi, Francesco Moisio, Franco Farina
Profilo storico editoriale
Il periodico si interessa soprattutto di informazione e attualità cittadina, di cronaca culturale (teatro, pittura) e sportiva. Una forte attenzione è dedicata ai problemi della terraferma e anche al dibattito sull’autonomia, pubblicando alcuni reportage sulla situazione di Venezia soprattutto alle questioni legate al turismo. In prima pagina spesso il titolo d’apertura a forti tinte sensazionaliste, quasi scandalistiche, (sono rievocate anche le vicende del fascismo, divorzio, case chiuse). Nel 1955 un discreto spazio è riservato all’attività del Partito Monarchico Popolare, simpatie che sono confermate anche nell’editoriale Democrazia rappresentativa e partitocrazia, I, n. 12 (19 aprile 1955). Dal mutamento del sottotitolo si avverte una maggiore attenzione alle vicende sportive cittadine (soprattutto delle squadre calcistiche), agli eventi culturali e alle inchieste d’attualità (ancora le case di tolleranza, il casinò e gli strozzini), manifestando, sotto il profilo politico, un avvicinamento alla socialdemocrazia, cfr. l’editoriale di F. Colletta, La estromissione di Nenni e Saragat, II, n. 22 (9 giugno 1956) che saluta con entusiasmo la riunificazione dei due partiti socialisti (auspicando però un allontanamento di Nenni e Saragat) e il tramonto della “buona stella” dei comunisti dopo le rivelazioni del “rapporto Krusciov”, vicenda alla quale il giornale riserva un notevole spazio anche nelle prime pagine dei numeri seguenti.
Annotazioni
Il n. 3 (26 gennaio 1957) viene stampato doppiamente per errore di stampa; il n. 26 e il n. 27 portano la stessa data (27 luglio 1955), probabilmente uno deve essere il n. 25 che risulta mancante. Il n. 33 (7 settembre 1956) è conservato nella raccolta di “Cronache venete”, anno 1953 (Giorn. 169). Il n. 37 (5 ottobre 1955) ha un formato diverso (cm. 90x43). Il fascicolo del 2 febbraio reca una correzione manoscritta (da n. 4 a n. 5).
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Giorn. 170
Consistenza
I, n. 1 (1 febbraio 1955) - I, n. 24 (13 luglio 1955); I, n. 26 (27 luglio 1955) - I, n. 31 (24 agosto 1955); I, n. 33 (7 settembre 1955) - n. 43 (17 novembre 1955); I, n. 45 (8 dicembre 1955) - III, n. 5 (2 febbraio 1957)
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi