Vita periodico
1913
Titolo
a Giordano Bruno
Sottotitolo
Omaggio dei liberi pensatori veneti nel 313° della sua morte
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Tipografia Commerciale Romolo Pilla & C.
Numero pagine
4
Formato
50x35
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Numero unico
Organi redazionali
Compilatore: Silvio Stringari
Profilo storico editoriale
“Quest’anno più che negli anni decorsi, deve essere ricordato il martirio di Giordano Bruno. Oggi, più che mai dinanzi al risveglio minaccioso del pericolo clericale, importa rievocare e celebrare gli alti intelletti e le forti anime, che affermarono con le immortali opere dell’ingegno e suggellarono col martirio la loro fede nella verità e nella libertà del pensiero che la bandiva. Vi sono momenti, nei quali anche una commemorazione perde il suo carattere accademico, per assumere quello di un vero e proprio atto politico, come nel momento presente - tra la cultura artificiale dello spiritualismo neocattolico da una parte, e l’organizzazione elettorale e parlamentare del vecchio partito cattolico dall’altra - l’omaggio dei liberi pensatori a Giordano Bruno”, cfr. XVII febbraio.
Oltre a pubblicare un profilo biografico di Giordano Bruno, vi sono anche informazioni sulla sezione veneziana dei Liberi Pensatori (con sede in calle dei Fabbri 927, segretario Silvio Stringari), e polemiche anticlericali d’attualità (discorso clericale del Conte Della Torre), Un po’ di storia i clericali in Italia dopo il ‘70.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Numeri unici 71
Consistenza
17 febbraio 1913
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi