Vita periodico
1949
Titolo
Il Lavoratore dei Trasporti
Sottotitolo
A cura del Sindacato Provinciale Autoferrotramvieri ed Internavigatori
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Tip. L. Salvagno
Sede
Redazione: Camera del Lavoro (sede del sindacato)
Numero pagine
4
Formato
50,5x35
Prezzo
£. 15
Periodicita`
Numero unico
Cronache locali
Si
Organi direttivi
Direttore responsabile: Pellegrino Mazzucco
Firme e collaboratori
Pellegrino Mazzucco, Libero Brait, G.R., Adelchi Rizzo, Dovilio Chiarini
Profilo storico editoriale
“Ancora un giornale, un giornale di categoria, che vede la luce in un momento delicato e difficile. (...) Non che questi due fogli abbiano particolari pregi o si illustrino di firme famose: non è questo certamente che vogliamo distingua il nostro giornale, ma la materia che vi è trattata, materia viva, attuale, materia di ogni giorno, cioè i problemi del lavoro, i problemi della categoria, i problemi dell’organizzazione sindacale che, più che mai in questi giorni ha dimostrato di identificarsi con la difesa più energica ed efficace degli interessi dei lavoratori. Un organo di stampa, per modesto che sia, ha un’importanza notevole nella lotta che l’organizzazione sindacale è costretta a sostenere particolarmente oggi, di fronte all’attacco violento sferrato dalla Confindustria. Sappiamo fin troppo bene che la classe padronale ha in mano quasi tutta la stampa nazionale, perché i mezzi ad essa certamente non mancano. Se esaminiamo la situazione della nostra provincia restiamo addirittura sbigottiti dalla mancanza di un organo di stampa qualsiasi che metta nel giusto rilievo e nella vera luce sindacali che continuamente si presentano sul tappeto”, cfr. P. Mazzucco, Ragion d’essere, 19 maggio 1949.
Il numero unico, ancora espressione della Cgil unitaria, esce in occasione delle elezioni per le rappresentanze della categoria previste per il 23-24 maggio 1949, alle quali è dedicata un’intera pagina (con le mozioni delle quattro liste/correnti). Il resto della pubblicazione è dedicato a questioni di carattere contrattuale, normativo e previdenziale e alla lotta per la difesa dei consigli di gestione. Piuttosto duro è l’attacco al Libero Sindacato Prov. Autoferrotramvieri.
Annotazioni
La pubblicazione viene segnalata come “Numero unico per elezioni”.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Numeri unici 238
Consistenza
18 maggio 1949
Conservazione
Buona
Studi e bibliografia
I giornali sindacali. Catalogo dei periodici Cgil 1944-1976, a cura di B. Colarossi, T. Corridori, M. Macchiusi, Roma, Editrice Sindacale Italiana, 1977, p. 320.
Compilatore
Marco Borghi