Vita periodico
1962-1966
Titolo
Cassa di Risparmio di Venezia
Sottotitolo
Notiziario
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
[da II, n. 1 (gennaio 1963)] Tipografia Commerciale [da IV, n. 1 (gennaio-marzo 1965)] non compare più [da V, n. 1 (gennaio-marzo 1966)] Tipografia Commerciale
Sede
Redazione: Ufficio Studi della Cassa di Risparmio di Venezia, 4216 campo Manin
Numero pagine
Varie (da 20 a 60)
Formato
28,5x22,5 [da II, n. 1 (gennaio 1963)]  23,5x17 [da IV, n. 1 (gennaio-marzo 1965)] 23,5x19
Prezzo
s.i.p.
Periodicita`
Mensile [da III, n. 1 (gennaio-febbraio 1964)] Bimestrale [da IV, n. 1 (gennaio-marzo 1965)] Trimestrale
Cronache locali
Si
Indici e sommari
L’indice generale annuale per materie è pubblicato nel fascicolo di dicembre.
Firme e collaboratori
Piero Comunian, Turiddo Bindoni, Gianni Cagnin (anche G.C.), E. de B., Wiliam Pinarello, Gino Vianello, Guido Zennaro, Edoardo de Zuccato, Giorgio Bazzaro, Giuseppe Seno, Antonio Minchio, Arnaldo Rossi, Vinicio Benvegnù, Giacomo De Vivo, Lodovico Amadio, Vittorio Cuccarolo, Nello Zanirato, Pietro Zampetti, Ernesto de Bei, Sandro Di Rocco, Nevio Dobrowolny, Marco De Kunert, Antonio Ferrarotti, Diodato Giorgio Bortoluzzi, Paolo Piantini, Gianfranco Zuffi, Pietro Rota, Angelo Nesti, Giorgio Cecconi, Mario Ortolan, Giampaolo Tusset, Pietro Faccin, Bruno Durante, Gianni Urbani, Franco Saro
Profilo storico editoriale
Il periodico, redatto dall’Ufficio studi della Cassa di Risparmio di Venezia, è una pubblicazione riservata al personale interno. Il taglio editoriale è piuttosto specialistico pubblicando articoli e dati statistici sui settori del credito (impieghi e depositi bancari, tassi del mercato monetario e finanziario), vi sono anche diverse notizie sulle strutture e sull’attività delle casse di risparmio, sui servizi offerti dalla banca (anche profili storici), indagini sull’agricoltura, mercati produzione, andamento della borsa. La struttura del notiziario si articola nelle seguenti rubriche: Mercati (tendenza dei prezzi, diagnosi congiunturali, notizie generali, borsa); Credito (impieghi e depositi bancari, settori specialistici, tassi del mercato monetario e finanziario, ecc.); Asterischi (notizie di diverso genere produzione e consumo di alcuni prodotti, attività di aziende, conferenze e convegni, indagini su attività economiche settoriali anche a livello locale), spesso in questa rubrica sono pubblicate delle inchieste sui fenomeni economici che interessano Venezia e il suo territorio (costruzione di abitazioni e autostrade, piano regolatore, movimento merci del porto, zona industriale di Marghera); Rassegna di giurisprudenza; Risposte in breve (rubrica di corrispondenza con i dipendenti); Segnalazioni bibliografiche; si alternano poi rubriche specifiche dedicate all’Industria e all’Agricoltura. Dal 1963 il notiziario cambia veste grafica (in copertina viene riprodotta un’antica osella veneziana del 1698) e iniziano a comparire gli articoli firmati. In questo numero, pp. 12-14, vengono anche divulgati i risultati dell’inchiesta sul notiziario promossa per capire gli interessi dei lettori e la funzione di un bollettino aziendale specializzato. Il n. 3 (marzo 1963) è un fascicolo monografico curato da Gino Vianello dedicato a Le imprese alberghiere. Dal 1964 comincia anche la pubblicazione di alcune foto scattate dai dipendenti con evidenti velleità artistiche, e una rubrica (La pagina del circolo) dedicata alle attività assistenziali, culturali, sportive, svago e divertimento, che segnano un sensibile mutamento rispetto l’originaria impostazione prevalentemente di carattere tecnico, si aggiungono infatti brevi contributi su aspetti letterari (incluse delle poesie), sulle esposizioni artistiche, sulla storia edilizia ed economica, sulla musica, interventi che rendono più completo e interessante il periodico.
Annotazioni
Dal 1963 la numerazione delle pagine è continua per annata.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
PER.DDS.161
Consistenza
I, n. 9 (settembre 1962) - II, n. 9 (settembre 1963); II, n. 11 (novembre 1963) - II, n. 12 (dicembre 1963); III, n. 2 (marzo-aprile 1964) - III, n. 3-4 (maggio-agosto 1964); III, n. 6 (novembre-dicembre 1964) - V, n. 2 (aprile-giugno 1966)
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi