Vita periodico
1933-1935
Titolo
Anno Santo [da II, n. 1 (6 gennaio 1935)] L’Italia Sacra Ilustrata
Sottotitolo
Rassegna illustrata del Giubileo della Redenzione [da II, n. 1 (6 gennaio 1935)] Non compare più
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Calcografia del “Gazzettino Illustrato”
Sede
Direzione: campo S. Polo 2126; redazione di Roma: via S. Marcello n. 36 [da II, n. 1 (6 gennaio 1935)] Direzione e amministrazione di Venezia: S. Polo 2126
Numero pagine
16
Formato
27x38
Prezzo
Cent. 50, a.a. Italia e colonie £. 11 (estero £. 18), a.s. £. 6. [da II, n. 1 (6 gennaio 1935)] Cent. 50, a.a £. 12,30, a.s. £. 6,50 [da II, n. 20] Cent. 40
Periodicita`
Quindicinale
Organi direttivi
Direttore responsabile: D. Alfonso Bisacco
Organi redazionali
Titolare redazione di Roma: Gerolamo Lino Moro [da II, n. 1 (6 gennaio 1935)] Non compare più
Firme e collaboratori
Alfa [Filippo Meda?], mons. Guido Anichini, bi., Giuseppe Bozuffi, Ceciliana, P. Davide M. da Portogruaro, Giuseppe De Mori, Marmara, Tiberinus, Evelio Jandelli, Augusto Rovigatti, Mario Zucchiatti, m., gog, G.L. Moro, frate Germano junior, mons. Gaetano Carollo, Federico Cecchi, Vincenzo Strappati, G. Cassiani S.I., Federico Binaghi, T.S., sac. Leopoldo Tuci, C. Michelotto, dgs, Giovanni Lobisch, Mario Cingolani, S.T. Costanzo, Giorgio Tarsini, F. Abela, sac. Salvatore Cambria, gis., Fidelis, Giovanni Santonovo, C. Sapiano, Giovanni Ippoliti, Gaetano Calì, Ernesto Vercesi, Rodolfo Arata, Raffaele Baldini, Ant. Agius, P. Em. Formosa O.F.M., Fortunato Zenato, Pietro Lizier, Alessandro Vanzi, Giuseppe De Mori, Giuseppe Panizza, P.G.D.M., Giuseppe Bigaglia, Paolo Ginatta, Ernesto Cremonesi, Viator
Profilo storico editoriale
La rassegna pubblica “tutto ciò che comunque si riferisce alla Celebrazione del Centenario e possa interessare nella sobria illustrazione religiosa, storica, artistica, nella cronaca riassuntiva e nel notiziario tempestivo, e, sopra tutto, nella eloquente testimonianza della immagine sarà da esso trattato con quella maggiore copiosità di materia e accuratezza di compilazione che la larghezza dei servizi e le eccezionali facilitazioni dei modernissimi mezzi tecnici gli rendono possibile”, La Direzione, Presentazione, I, n. 1 (30 aprile 1933).
I testi pubblicati sono corredati con numerose fotografie (Anderson, Alinari, Bonaventura, S.L. Cassar, Consoli, d’Amico, Del Papa, Fabbri, Faccioli, Felici, Ferruzzi, Ficarelli, Gherlone, Giordani, Gramola, Graziadei, Leoni, Luce, Malgherini, Naya, Sciortino, Vasari, Maenner, Mazzuccato, Scarpino, Pezzini). In apertura del primo numero del secondo anno (ma in realtà è il primo anno de “L’Italia Sacra Illustrata”, e il secondo di Anno Santo”, con cui condivide formato, grafica, direttore e continuità nella numerazione), il giornale pubblica i consensi augurali del Patriarca La Fontaine e di arcivescovi e vescovi, come pure di altri giornali cattolici. L’editoriale del direttore, pubblicato in seconda pagina, esplicita gli obiettivi del periodico, affermando: “Che cosa si propone l’Italia Sacra Illustrata? Nient’altro si propone, nient’altro cerca e non vuole che fare un po’ di bene (...). Che cosa vuole Italia Sacra Illustrata? Nient’altro vuole che tra tanta stampa illustrata vi sia in Italia anche una illustrazione di esclusivo carattere sacro, ma bella, anzi la più bella - vedi, vedete bene che la modestia non manca - la più copiosamente illustrata, la più interessante”. I temi sono quelli delle celebrazioni delle festività cattoliche, dell’arte religiosa e delle chiese. Come per “Anno Santo”, numerose sono le riproduzioni fotografiche ( Felici, Graziadei, Del Papa, Alinari, Ottolenghi, Nyt, Fiorioli, Zammit, Cassar, Fiorentini, Anderson, Maffei, Argo, Viron, Di Feliciani, O. Bohm).
Supplementi
Supplemento al n. 8 (23 dicembre 1934), di 16 pagine, intitolato “L’Italia sacra illustrata”.
Reperibilita`
Museo Correr; Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Mc: Giorn. D 37 e Giorn. D 38 (“L’Italia Sacra Illustrata)
Bnm: Giorn. 83 e Giorn. 90 (“L’Italia Sacra Illustrata)
Consistenza
Mc: I, n. 1 (30 aprile 1933) - I, n. 3 (28 maggio 1933); I, n. 5 (25 giugno 1933) - I, n. 18 (24 dicembre 1933); II, n. 1 (7 gennaio 1934) - II, n. 2 (21 gennaio 1934); II, n. 4 (18 febbraio 1934) - II, n. 8 (15 aprile 1934); II, n. 2 (20 gennaio 1935) - II, n. 10 (12 maggio 1935); II, n. 12 (10 giugno 1935) - II, n. 22 (3-10 novembre 1935) Bnm: I, n. 1 (30 aprile 1933-XI) - II, n. 8 (15 aprile 1934-XII); II, n. 1 (6 gennaio 1935); II, n. 3 (3 febbraio 1935); II, n. 6 (17 marzo 1935) - II, n. 11 (26 maggio 1935); II, n. 14 (14 luglio 1935) - II, n. 15 (28 luglio 1935); II, n. 17 (25 agosto 1935) - II, n. 24 (1-8 dicembre 1935)
Studi e bibliografia
L. Nardo, Il tessuto cattolico, in Storia di Venezia. L’Ottocento e il Novecento, a cura di M. Isnenghi e S. Woolf, II, Roma, Istituto della Enciclopedia Italiana, 2002, p. 1553.
Compilatore
Giulia Albanese

per ingrandire l'immagine clicca qui