Vita periodico
1950-1951
Titolo
Nobilissima
Sottotitolo
Rivista di storia, arte, genealogia, araldica
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Casa editrice “Nobilissima” (Industrie Grafiche editoriali A. Giuriola) [da I, n. 2-3 (settembre-ottobre 1950)] Stamperia Ed. già Zanetti [da I, n. 4 (novembre 1950)] Industrie Grafiche Editoriali A. Giuriola [da II, n. 1-2 (gennaio-febbraio 1951)] Casa editrice Landini (Industrie Grafiche Editoriali)
Sede
Direzione e amministrazione: campo Bandiera e Moro n. 3725 [da I, n. 2-3 (settembre-ottobre 1950)] Direzione: Castello 5589; redazione: Castello 3586
Numero pagine
Varie (32 o 64)
Formato
24,5x17
Prezzo
£. 150 (numero doppio variabile £. 300 o £. 450), a.a. £. 1.500
Periodicita`
Mensile
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Direttore responsabile: Nob. Guido Luigi Landini; condirettore: March. G.B. Baldissone [deceduto nel settembre 1950]
Organi redazionali
[da I, n. 2-3 (settembre-ottobre 1950)] Redattore capo: Contro Ewrestem [da II, n. 3-4-5 (marzo-maggio 1951)] Redattore capo: Antonio Giuriola
Firme e collaboratori
Ferdinando Reggiori, G.B. Baldissone, Alessandro De Vita, Attilio Valente, Enrico Ghizzoni, Marco Fantoni, Giovanni Monico, Mario Pini Accurti de Konigsfels, Giovanni de Pellegrini, Nicola Cipollone, Michelangelo Muraro, Guido Luigi Landini, Mariano Vettori, Virgilio Scattola, Giovanni Tonegato, Enrico Fanti, Giorgio Dal Gian
Profilo storico editoriale
“«Nobilissima» è apolitica. La nostra Rivista sorge per svolgere un programma che è già fissato dal suo sottotitolo: Storia, Arte, Genealogia, Araldica. Invitiamo tutti coloro che si interessano dei nostri studi, di volerci favorire la loro valida cooperazione. Illustreremo la nobiltà che lavora, che studia, che produce, e la storia delle loro Famiglie, poiché non dobbiamo dimenticare che la gloria delle Famiglie italiane, è storia e gloria dell’Italia nostra”, La direzione, Ai lettori, I, n. 1 (15 luglio 1950).
Il periodico si interessa anche di filatelia, curiosità e storia veneziana, informando, inoltre, sulle mostre e le esposizioni artistiche presenti in città.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana; Museo Correr
Collocazione
Bnm: Per. 1562
Mc: Per. E 68
Consistenza
Bnm: I, n. 1 (15 luglio 1950) - II, n. 6-7-8 (giugno-agosto 1951)
Mc: I, n. 1 (15 luglio 1950) - II, n. 6-7-8 (giugno-agosto 1951)
Conservazione
Buona (Mc e Bnm)
Compilatore
Marco Borghi