Vita periodico
1945-1963
Titolo
Notiziario dell’Associazione degli Industriali della provincia di Venezia [da VII, n. 1 (31 gennaio 1951)] L’industria veneziana
Sottotitolo
[da VII, n. 1 (31 gennaio 1951)] Notiziario dell’Associazione degli Industriali della provincia di Venezia
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Officine Grafiche Carlo Ferrari [da XVII, n. 1-6 (gennaio-giugno 1961)] Stamperia di Venezia
Sede
Direzione: Ca’ Vendramin Calergi, S. Marcuola 2040 [da XVII, n. 1-6 (gennaio-giugno 1961)] Direzione: Accademia 1056
Numero pagine
Varie (da 8 a 53)
Formato
31x23,5 [da VII, n. 1 (31 gennaio 1951)] 30x21,5
Prezzo
Spedizione in abbonamento postale
Periodicita`
Quindicinale (irregolare) [da IV, n. 8-9 (10 settembre 1948] Mensile (irregolare) [da V, n. 1 (15 gennaio 1949) Mensile (irregolare)
Indici e sommari
Dal 1951 nel fascicolo di dicembre sono pubblicati i seguenti indici annuali: per materia; cronologico delle disposizioni di legge e degli accordi di lavoro; alfabetico delle persone, delle aziende e dei giornali e periodici.
Organi direttivi
Direttore responsabile: Dr. Vittorio J. Andreaus [da IV, n.s., n. 2 (5 aprile 1948)] Direttore responsabile: Rag. Ferruccio Mozzi [da IV, n. 8-9 (10 settembre 1948)] Direttore responsabile: Dr. Vittorio J. Andreaus
Profilo storico editoriale
Il periodico è il notiziario degli industriali veneziani e si connota per un contenuto di carattere tecnico-informativo (la redazione è curata dagli uffici dell’Associazione). La pubblicazione si articola nelle seguenti rubriche: Organizzazione (con notizie interne dell’Associazione e della Confindustria, riunioni di categoria, relazioni annuali del presidente spesso in appendice), Notizie sindacali (licenziamenti, dati sulla disoccupazione, adeguamenti dei salari, contributi assistenziali e previdenziali), Notizie economiche (approvvigionamento e distribuzione di materie prime e risorse energetiche, disciplina della distribuzione dei prodotti industriali, prezzi, rassegne stampa), Commercio estero (importazioni ed esportazioni, accordi commerciali), Finanza e tributi, Trasporti, Notizie varie, Fonti normative (con la pubblicazione integrale di testi di contratti collettivi nazionali, accordi con le parti sindacale, decreti legislativi). Sono pubblicate anche le relazioni annuali dei presidenti dell’Associazione e i resoconti delle assemblee che risultano particolarmente utili per cogliere l’orientamento dell’associazione rispetto alla situazione politica ed economica. Soprattutto nei primi anni del dopoguerra si insiste molto sui consigli di gestione giudicati dannosi per la produttività aziendale, seguendo con attenzione il dibattito sul rapporto tra intervento dello Stato ed economia privata; non mancano informazioni anche sulla difficile situazione economica del Paese con le frequenti notizie degli scioperi e le occupazioni operaie. Il periodico registra l’andamento economico-industriale della provincia esprimendo, naturalmente secondo il punto di vista dell’associazione, un giudizio sulla situazione politica e sociale della provincia di Venezia. L’impostazione e la grafica editoriale si manterrà uguale (naturalmente con alcune piccole modifiche) per tutta la vita del periodico. Nella Relazione sull’attività svolta dall’Associazione nel 1948, pubblicata sul n. 6 (giugno 1949), nel ricordare le agitazioni si ricorda che “nella nostra provincia le agitazioni di carattere nazionale hanno avuto minore estensione e intensità in confronto di altri centri industriali. Molto ha influito la natura e il carattere dell’operaio veneziano, incline per sé stesso all’amore, al lavoro, alla moderazione e alla riflessione” (a pagina 94 è pubblicato il prospetto dei principali scioperi di carattere locale del 1948).
Annotazioni
Un comunicato informa che la pubblicazione viene sospesa dall’aprile al giugno 1946. La numerazione delle pagine è continua per annata. Da IV, n. 2 (5 aprile 1948) inizia una nuova serie, che però non viene più segnalata dal n. 8-9 (10 settembre 1948), cambia anche la numerazione delle pagine che diventa autonoma e il formato (30x20,9) e pure il titolo Associazione degli Industriali della Provincia di Venezia (sovratitolo) Notiziario; le annate XI (1955) e XIII (1957) sono composte da un unico fascicolo n. 1-12.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana; Biblioteca Querini Stampalia; Istituto veneto Scienze, Lettere ed Arti; Ateneo Veneto
Collocazione
Bnm: Per. 1931
Bqs: Ist. 289
Ivsla: Per. A. 204
Av: Per. 200
Consistenza
Bnm: I, n. 1 (10 dicembre 1945) - XII, n. 1-6 (gennaio-giugno 1956); XIII, n. 1-12 (gennaio-dicembre 1957) - XIV, n. 1-6 (gennaio-giugno 1958); XV, n. 1-6 (gennaio-giugno 1959); XVII, n. 1-6 (gennaio-giugno 1961) - XVIII, n. 4 (aprile 1962); XIX, n. 1-2 (gennaio-febbraio 1963) - XIX, n. 4 (aprile 1963)
Bqs: II, n. 1 (10 gennaio 1946); II, n. 3 (10 febbraio 1946); II, n. 9-12 (25 giugno 1946) - III, n. 16-19 (10 ottobre 1947); III, n. 22-24 (25 dicembre 1947) - VI, n. 10-11 (30 novembre 1950); VII, n. 1 (31 gennaio 1951) - VII, n. 4 (30 aprile 1951); VII, n. 6-8 (31 agosto 1951) - VIII, n. 6 (giugno 1952); VIII, n. 9-10 (settembre-ottobre 1952) - IX, n. 10-12 (ottobre-dicembre 1953)
Ivsla: VII (1951) -
Av: 1968-1969
Conservazione
Buona (Bqs, Bnm)
Studi e bibliografia
C. Chinello, Classe, movimento, organizzazione. Le lotte operaie a Marghera/Venezia: i percorsi di una crisi, Milano, Franco Angeli, 1984, pp. 485-487.
Compilatore
Marco Borghi