Vita periodico
1932
Titolo
L’Altana
Sottotitolo
Rivista di Poesia Veneziana d’Arte e di Letteratura
Luogo di pubblicazione
Venezia
Tipografia - Casa editrice
Stabilimento Grafico U. Bortoli
Sede
Direzione e amministrazione: S. Marco 869/a
Numero pagine
14
Formato
29x21,3
Prezzo
£. 1, a.a. £. 10
Periodicita`
Mensile
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Direttore responsabile: Eugenio Genero
Firme e collaboratori
Bepi Larese, Francesco Tullio Roffaré, Giusto Fuga, Luisa Pirani Barozzi, Italico Spada, Raffaello Michieli, Albano Baldan, Attilio Gobbo, Giovanni Malgarotto, Ettore Bogno, Marco Da Ponte, Luigi Roffaré, Alfredo Gallina, Emilio Grassi, Francesco Zorzi, Marco Vianello, Eugenia Consolo, Eugenio Genero, Guido Marta, G. Bissi, Vittorio Cramer, G. Malgarotto, Giannino Omero Gallo, G. Giomo, Anita Marini
Profilo storico editoriale
“Unico fine di questa nostra «Altana» è di riunire sovr’essa, con sincero sentimento di fraternità e col pensiero della Grande Patria comune, meravigliosamente guidata dal Nostro amato Duce, tutti gli appassionati scrittori nostri: i poeti perché cantino col melodioso e dolce «lenguaso» tutte le immagini più belle della loro fantasia, gli altri perché sublimino, ora e sempre, il grandioso passato ed incidano più forte nella pagina del destino la parola di fede per un più degno avvenire a questa eterna Regina del sogno. (...) Nemici d’ogni chiesuola, apriamo pertanto le braccia a tutti coloro che noi provano forte affetto per questa nostra Venezia e sanno l’orgoglio di sapersi suoi figli”, E. Genero, Premessa, I, n. 1 (agosto 1932), p. 1.
La rivista, in carta patinata, si interessa soprattutto di poesia (spesso in dialetto veneziano o musicate) ma anche di arte, letteratura, storia, tradizioni veneziane con medaglioni di personaggi famosi (Selvatico, Attilio Sarfatti). Numerose sono le foto (Bonaldi, Ennio Vitelli, Giacomelli, Graziadei, Gaggio, Sam), le riproduzioni e i disegni. Il n. 3 (ottobre 1932) è aperto da un editoriale, a firma L’Altana, dedicato al decennale della Marcia su Roma.
Annotazioni
Dopo il sottotitolo segue “fondata e diretta da Eugenio Genero”. Sebbene nel frontespizio sia dichiarata quindicinale la pubblicazione ha periodicità mensile. La copertina è ornata da un disegno a sfondo veneziano (il primo disegnato da G. Cherubini).
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana; Biblioteca Querini Stampalia
Collocazione
Bnm: Per. 1644
Bqs: Per. B 806
Consistenza
Bnm: I, n. 1 (agosto 1932) - I, n. 3 (ottobre 1932)
Bqs: I, n. 1 (agosto 1932) - I, n. 3 (ottobre 1932)
Conservazione
Buona
Compilatore
Giulia Albanese