Vita periodico
1959-1960
Titolo
Nuoto Mestrino
Sottotitolo
Organo ufficiale della Mestrina Nuoto
Luogo di pubblicazione
Venezia-Mestre
Tipografia - Casa editrice
Arti Grafiche E. Vianelli, Mestre
Sede
Redazione e direzione: presso dott. Misserotti, via Daniele Manin n. 28, Mestre
Numero pagine
4
Formato
43,5x31,5
Prezzo
£. 15 “ma per il momento viene distribuito gratuitamente” [da 4 (8 aprile 1959)] £. 15
Periodicita`
Mensile
Cronache locali
Si
Pubblicità
Si
Organi direttivi
Direttore responsabile: Giuseppe Bonzio [da I, n. 2 (8 febbraio 1959)] Direttore responsabile: Ezio Misserotti
Organi redazionali
Redattore capo: Ezio Misserotti [da I, n. 3 (8 marzo 1959)] Non compare più
Firme e collaboratori
Giuseppe Bonzio, Ezio Misserotti, Alcibiade Comar, Valerio Leonardi, Carlo Punchina, Cesare Sarti, Mario De Biasi, Giorgio Bergamo, Vito Carponi, Roberto Tognazzi
Profilo storico editoriale
“Due anni fa l’anagrafe sportiva nazionale doveva stilare l’atto di nascita di una nuova Società sportiva: la «Mestrina Nuoto». Due anni dopo, oggi, addì 1 gennaio, al nr. 258 di registrazione presso la Cancelleria del Tribunale di Venezia, è stato iscritto un nuovo periodico: «Nuoto Mestrino»! (...) Se la «Mestrina Nuoto» è nata dall’assoluta dedizione di un gruppo di pochi valorosi sportivi. Il «Nuoto Mestrino» nasce dall’entusiasmo, dalla passione, dall’amore degli stessi e di tanti altri che, grazie ai primi, oggi lo sport ce lo hanno nel sangue e lo apprezzano in tutta la pienezza del suo valore: fisico e sociale”, G. Bonzio, Atto di nascita, I, n. 1 (8 gennaio 1959).
Il periodico informa sull’attività e la storia della società sportiva (alcuni articoli rievocano la nascita), sui risultati conseguiti dagli atleti, assieme a riflessioni e considerazioni critiche sul valore dello sport, in particolare del nuoto, e i suoi riflessi nel territorio; vi è la rubrica Consigli del Medico, notizie di altri sport acquatici (tuffi) e informazioni sull’attività della Federazione Italiana Nuoto. La lettera aperta Burocrazia batte sport, redatta da Ezio Misserotti e pubblicata sul n. 3 (8 marzo 1959), polemizza apertamente con il Coni provinciale responsabile, secondo il periodico, di ritardare l’apertura della piscina cittadina, sulla questione il periodico ritornerà anche nei numeri successivi. Un primo bilancio dell’attività del periodico è tracciato da E. Misserotti, Tiriamo le somme, I, n. 4 (8 aprile 1959), nello stesso fascicolo è pubblicato lo statuto della Mestrina Nuoto.
Supplementi
Mestrina Nuoto 1959. Notiziario straordinario a cura del consiglio direttivo, Venezia, La Tipografica, [1959], pp. 4, Attività consuntiva dell’anno 1959 e quadri generali; Mestrina Nuoto 1960. Notiziario straordinario 1960, Venezia, La Tipografica, [1960], pp. 4.
Reperibilita`
Biblioteca Nazionale Marciana
Collocazione
Giorn. 234.11
Consistenza
I, n. 1 (8 gennaio 1959) - I, n. 4 (8 aprile 1959); I, n. 6 (8 giugno 1959) - I, n. 7 (8 luglio 1959); I, n. 9 (1 settembre 1959) - I, n. 11 (8 novembre 1959); II, n. 1 (31 gennaio 1960)
Conservazione
Buona
Compilatore
Marco Borghi